La lista reale sumerica è un’elencazione che registra i nomi dei re/governanti che detennero il potere ufficiale nelle città della Mesopotamia e la durata dei loro regni durante il periodo sumero. Questo è un documento storico importantissimo perché elenca tutte le dinastie precedenti alla compilazione della tavoletta. La lista, però, antepone alle comprovate dinastie storiche l’elenco dei re antidiluviani e la lunghissima durata dei loro regni.Molti storici ritengono che tutti i re antidiluviani, ed alcuni di quelli postdiluviani, siano soltanto figure leggendarie emerse dalla ricchissima letteratura sumera e a tal proposito hanno indicato quale fosse il primo re sulla lista a possedere un’identità storica dimostrata da effettivi ritrovamenti archeologici, Enmenbaragesi di Kish (circa 2700 a.C.), il cui nome è citato anche nell’Epopea di Gilgamesh. Oggi molti ricercatori ritengono che anche lo stesso Gilgamesh sia stato un re storico della città Uruk, ma al momento non esistono sufficienti riscontri per attestarlo con certezza.

Lista reale sumerica

La lista mette in evidenza la straordinaria longevità dei sovrani anti-diluviani. I loro regni sono misurati in sar, unità di misura che corrisponde a 3600 anni. Alcuni storici hanno proposto di rileggere la durata dei regni antidiluviani con numeri più realistici per poterli inserire all’interno di un contesto reale, trasformando le date in sars in semplici anni o decenni. Anche nel libro biblico della Genesi sono menzionati sette uomini pluricentenari che vissero più di 900 anni, anch’essi nati prima del diluvio. Si tratta di Adamo, Set, Enos, Chenan, Lared, Metusela (conosciuto anche come Matusalemme) e Noè. (Genesi 5:5-27; 9:29). Secondo il mio punto di vista la straordinaria longevità attribuita ai patriarchi della Bibbia, così come quella dei mitici re sumeri, si deve alla maggior vicinanza con il tempo mitico della creazione, che simbolicamente significa una maggior vicinanza all’eterna esistenza degli dei. La longevità via via perduta dell’essere umano con il passare delle generazioni rappresenta invece l’allontanamento dal divino e dalla sua sublime creazione.
Anche il canone reale egizio (o papiro dei re/papiro di Torino) registra i nomi dei sovrani mitici che regnarono prima di Menes (primo faraone dell’epoca dinastica). In questi casi i racconti mitici potrebbero essere nati per conservare la memoria di reali accadimenti storici. Sicuramente prima del III millennio avanti cristo non vi furono civiltà o regni che possano essere definiti tali, se cosi’ fosse ne rimarrebbero le tracce, d’altro canto non è da escludere che i nomi dei sovrani antidiluviani possano rappresentare uomini reali che ebbero un ruolo importante durante il lungo processo di civilizzazione.

Fonte del testo che segue:https://it.wikipedia.org/wiki/Lista_Reale_Sumerica

Periodo protodinastico I
comprende i nome dei Re esistiti prima del diluvio (leggendari o anteriori al 2500 a.c.)

Testo tratto dalla lista reale sumerica:

 

Resti dell'antica città di Eridu. la sua origine risale tra il 5000 e 4000 a.C. (fonte foto link)
Resti dell’antica città di Eridu. la sua origine risale tra il 5000 e 4000 a.C. fonte immagine

Quando la regalità scese dal cielo
la regalità fu ad Eridu.
Ad Eridu Alulim divenne re
e regnò per 28.800 anni;
Alalgar regnò 36.000 anni;
      2 re;
i loro anni di regno sono 64.800.
Io abbandono Eridu;
la sua regalità venne trasferita a Bad-Tibira.
A Bad-Tibira divenne re Enmenluanna
e regnò 43.200 anni;
Enmengalanna
regnò 28.800 anni;
il dio Dumuzi, il pastore, regnò 36.000 anni;
     3 re;
i loro anni di regno sono 108.000.
Io abbandono Bad-Tibira;
la sua regalità venne trasferita a Larak.
A Larak Ensipazianna
regnò 28.800 anni:
     1 re;
i suoi anni di regno sono 28.800.
Io abbandono Larak,
la sua regalità venne trasferita a Sippar.
A Sippar Enmenduranna
divenne re e regnò 21.000 anni:
     1 re;
i suoi anni di regno sono 21.000.
Io abbandono Sippar,
la sua regalità venne trasferita a Shuruppak.
a Shuruppak Ubartutu
divenne re e regnò 18.600 anni:
     1 re;
i suoi anni di regno sono 18.600.
Sono 5 città,
    8 re;
i loro anni di regno sono 241.200.
Il diluvio spazzò via ogni cosa.
….e prosegue

Elenco sintetico:

  • Alulim di Eridu: 8 sars (28.800 anni)
  • Alalgar di Eridu: 10 sars (36.000 anni)
  • En-Men-Lu-Ana di Bad-tibira: 12 sars (43.200 anni)
  • En-Men-Gal-Ana di Bad-tibira: 8 sars (28.800 anni)
  • Dumuzi di Bad-tibira, il pastore: 10 sars (36.000 anni)
  • En-Sipad-Zid-Ana di Larag: 8 sars (28.000 anni)
  • En-Men-Dur-Ana di Zimbir: 5 sars e 5 ners (21.000 anni)
  • Ubara-Tutu di Shuruppak: 5 sars e 1 ner (18.600 anni)
  • Zin-Suddu di Shuruppak (Ziusudra) (ricevette in dono la vita eterna)

Periodo protodinastico II
Re mitologici o sovrani del XXVI secolo a.C. circa. Numerosi governanti, noti grazie a iscrizioni coeve, non rintracciabili nelle liste reali.

Dopo che il Diluvio spazzò via ogni cosa e la regalità fu discesa dal cielo, il regno ebbe dimora in Kish.

Prima dinastia di Kish
Elenco sintetico:

  • Jushur di Kish: 1.200 anni
  • Kullassina-bel di Kish: 960 anni
  • Nangishlishma di Kish: 670 anni

    Rovine dell'antica città di Kish (precedente al 3000 a. C.) fonte foto link
    Rovine dell’antica città di Kish (precedente al 3000 a. C.) fonte immagine.
  • En-Tarah-Ana di Kish: 420 anni
  • Babum di Kish: 300 anni
  • Puannum di Kish: 840 anni
  • Kalibum di Kish: 960 anni
  • Kalumum di Kish: 840 anni
  • Zuqaqip di Kish: 900 anni
  • Atab di Kish: 600 anni
  • Mashda di Kish: 840 anni
  • Arwium di Kish: 720 anni
  • Etana di Kish (3000 a.C. circa), il pastore, che ascese al cielo e consolidò tutte le contrade straniere: 1.500 anni
  • Balih di Kish: 400 anni
  • En-Me-Nuna di Kish: 660 anni
  • Melem-Kish di Kish: 900 anni
  • Barsal-Nuna di Kish: 1.200 anni
  • Zamug di Kish: 140 anni
  • Tizqar di Kish: 305 anni
  • Ilku di Kish: 900 anni (Il primo re sulla lista di cui l’esistenza storica è stata attestata indipendentemente attraverso ritrovamenti archeologici.)
  • Iltasadum di Kish: 1.200 anni
  • En-Men-Barage-Si di Kish (morto verso il 2680 a.C.), che conquistò Elam: 900 anni
  • Agga di Kish: 625 anni

Quindi Kish fu distrutta e la monarchia fu assunta da E-ana.

I Sumeri credevano che la regalità fosse donata dagli dei e che potesse passare da una città all’altra con le conquiste militari.


Prima dinastia di Unug (Uruk)
Elenco sintetico:

  • Meskiaggasher di E-ana, figlio di Utu: 324 anni. Mesh-ki-ang-gasher andò in mare e sparì.

    Antico tempio di Uruk (circa 3200-3000 a.C.) fonte immagine
  • Enmerkar (2800 a.C. circa), che edificò Unug: 420 anni (colui che secondo il mito inventò la scrittura)
  • Lugalbanda di Unug, il pastore: 1200 anni
  • Dumuzi di Unug, il pescatore: 100 anni. Catturò En-Me-Barage-Si di Kish.
  • Gilgameš, il cui padre fu un “fantasma”, signore di Kulaba: 126 anni.
  • Ur-Nungal di Unug: 30 anni
  • Udul-Kalama di Unug: 15 anni
  • La-Ba’shum di Unug: 9 anni
  • En-Nun-Tarah-Ana di Unug: 8 anni
  • Mesh-He di Unug: 36 anni
  • Melem-Ana di Unug: 6 anni
  • Lugal-Kitun di Unug: 36 anni

Quindi Unug (Uruk) fu sconfitta e la regalità fu assunta da Urim (Ur).


Prima dinastia di Urim (Ur) (circa XXV secolo a.C.)
Elenco sintetico:

  • Mesh-Ane-Pada di Urim: 80 anni
  • Mesh-Ki-Ang-Nanna di Urim: 36 anni
  • Elulu di Urim: 25 anni
  • Balulu di Urim: 36 anni

Quindi Urim (Ur) fu sconfitta e la regalità fu assunta da Awan.

Periodo protodinastico III

Prima dinastia di Lagash
(Non è menzionata nella lista dei re, sebbene sia ben nota grazie alle iscrizioni).

Tre sovrani di Awan governarono per un totale di 356 anni.
Quindi Awan fu sconfitta e la regalità fu assunta da Kish.


Seconda dinastia di Kish
Elenco sintetico:

  • Susuda di Kish: 201 anni
  • Dadasig di Kish: 81 anni
  • Mamagal di Kish, il battelliere: 360 anni
  • Kalbum di Kish: 195 anni
  • Tuge di Kish: 360 anni
  • Men-Nuna di Kish: 180 anni
  • ? di Kish: 290 anni
  • Lugalngu di Kish: 360 anni

Quindi Kish fu sconfitta e la regalità fu assunta da Hamazi.


Dinastia di Hamazi
Elenco sintentico:

  • Hadanish di Hamazi: 360 anni

Quindi Hamazi fu sconfitta e la regalità fu assunta da Unug.


Seconda dinastia di Unug (Uruk)
Elenco sintetico:

  • En-Shakansha-Ana di Unug: 60 anni
  • Lugal-Ure (or Lugal-Kinishe-Dudu) di Unug: 120 anni
  • Argandea di Unug: 7 anni

Quindi Unug fu sconfitta e la regalità fu assunta da Urim (Ur).


Seconda dinastia di Urim (Ur)
Elenco sintetico:

  • Nani di Urim: 120 anni
  • Mesh-Ki-Ang-Nanna di Urim: 48 anni
  • ? di Urim: 2 anni

Quindi Urim fu sconfitta e la regalità fu assunta da Adab.


Dinastia di Adab
Elenco sintetico:

  • Lugal-Ane-Mundu di Adab: 90 anni

Quindi Adab fu sconfitta e la regalità fu assunta da Mari.


Dinastia di Mari
Elenco sintetico

  • Anbu di Mari: 30 anni
  • Anba di Mari: 17 anni
  • Bazi di Mari: 30 anni
  • Zizi di Mari: 20 anni
  • Limer di Mari, il sacerdote gudu: 30 anni
  • Sharrum-Iter di Mari: 9 anni

Quindi Mari fu sconfitta e la regalità fu assunta da Kish.


Terza dinastia di Kish
Elenco sintetico:

  • Kug-Baba di Kish (2480 a.C. circa), la donna custode della taverna, che rese solide le fondamenta di Kish: 100 anni (la sola donna nella Lista dei Re).

Quindi Kish fu sconfitta e la regalità fu assunta da Akshak.


Dinastia di Akshak
Elenco sintetico:

  • Unzi di Akshak: 30 anni
  • Undalulu di Akshak: 6 anni
  • Urur di Akshak: 6 anni
  • Puzur-Nirah di Akshak: 20 anni
  • Ishu-Il di Akshak: 24 anni
  • Shu-Sin di Akshak 7 anni

Quindi Akshak fu sconfitta e la regalità fu assunta da Kish.


Quarta dinastia di Kish
Elenco sintetico:

  • Puzur-Sin di Kish: 25 anni
  • Ur-Zababa di Kish: 400 (6?) anni
  • Zimudar di Kish: 30 anni
  • Ussi-Watar di Kish: 7 anni
  • Eshtar-Muti di Kish: 11 anni
  • Ishme-Shamash di Kish: 11 anni
  • Shu-Ilishu di Kish: 15 anni
  • Nanniya di Kish, il gioielliere: 7 anni.

Quindi Kish fu sconfitta e la regalità fu assunta da Unug.


Terza dinastia di Unug (Uruk)
Elenco sintetico:

  • Lugal-Zage-Si di Unug: 25 anni (2259 a.C.–2235 a.C.) sconfisse Lagash.

Dinastia di Akkad
Elenco sintetico:

  • Sargon (dal 2334 a.C. al 2279 a.C.), il cui padre fu un giardiniere, il coppiere di Ur-Zababa, il re (primo imperatore) di Agade, che costruì Agade: 56 anni
  • Rimush, il più giovane figlio di Sargon: 9 anni
  • Manishtushu, il più vecchio figlio di Sargon: 15 anni
  • Naram-Sin, figlio di Manishtushu: 56 anni
  • Shar-Kali-Sharri, figlio di Naram-Sin: 25 anni
  • Irgigi, Imi, Nanum, Ilulu: quattro di questi regnarono solo 3 anni
  • Dudu: 21 anni
  • Shu-Durul, figlio di Dudu: 15 anni

Quindi Agade fu sconfitta e la regalità fu assunta da Unug (Uruk).


Quarta dinastia di Unug (Uruk)
(Probabilmente governanti della bassa Mesopotamia contemporanei alla dinastia di Akkad)
Elenco sintetico:

  • Ur-Ningin di Unug: 7 anni
  • Ur-Gigir di Unug: 6 anni
  • Kuda di Unug: 6 anni
  • Puzur-Ili di Unug: 5 anni
  • Ur-Utu (o Lugal-Melem) di Unug: 25 anni

Unug fu sconfitto e la regalità fu assunta dall’esercito dei Gutei.

–Periodo dei Gutei–

Nell’esercito dei Gutei, all’inizio non c’era nessun re famoso; avevano i loro propri re e dominarono così per tre anni

Elenco sintetico:

  • Inkishush di Gutium: 6 anni
  • Zarlagab di Gutium: 6 anni
  • Shulme (o Yarlagash) di Gutium: 6 anni
  • Silulumesh (o Silulu) di Gutium: 6 anni
  • Inimabakesh (o Duga) di Gutium: 5 anni
  • Igeshaush (o Ilu-An) di Gutium: 6 anni
  • Yarlagab di Gutium: 3 anni
  • Ibate di Gutium: 3 anni
  • Yarla di Gutium: 3 anni
  • Kurum di Gutium: 1 anno
  • Apil-Kin di Gutium: 3 anni
  • La-Erabum di Gutium: 2 anni
  • Irarum di Gutium: 2 anni
  • Ibranum di Gutium: 1 anno
  • Hablum di Gutium: 2 anni
  • Puzur-Sin di Gutium: 7 anni
  • Yarlaganda di Gutium: 7 anni
  • ? di Gutium: 7 anni
  • Tiriga di Gutium: 40 giorni
  • Utu-kegal di Unug scaccia i Gutei.

Unug (Uruk)

  • Utu-kegal di Unug: date contraddittorie (427 anni / 26 anni / 7 anni) scaccia i Gutei

Terza dinastia di Urim (Ur)
Elenco sintetico:

  • Ur-Nammu di Urim: 18 anni (circa 2065 a.C.–2047 a.C.)
  • Shulgi: 48 anni (circa 2047 a.C.–1999 a.C)
  • Amar-Sin di Urim: 9 anni
  • Shu-Sin di Urim: 9 anni
  • Ibbi-Sin di Urim: 24 anni

Quindi Urim fu sconfitto. La regalità fu assunta da Isin.


Dinastia di Isin
(Stati amorriti indipendenti nella bassa Mesopotamia. La dinastia si concluse nel 1730 a.C. circa.)
Elenco sintetico:

  • Ishbi-Erra di Isin: 33 anni
  • Shu-ilishu di Isin: 20 anni
  • Iddin-Dagan di Isin: 20 anni
  • Ishme-Dagan di Isin: 20 anni
  • Lipit-Ishtar di Isin: 11 anni
  • Ur-Ninurta di Isin (il figlio di Ishkur, dovrebbe aver avuto anni di abbondanza, un buon regno e una vita piacevole): 28 anni
  • Bur-Sin di Isin: 5 anni
  • Lipit-Enlil di Isin: 5 anni
  • Erra-Imitti di Isin: 8 anni
  • Enlil-Bani di Isin: 24 anni (il giardiniere del re, per la celebrazione del Nuovo Anno, era nominato “re per un giorno” quindi sacrificato, il re morì durante la celebrazione. Enlil-Bani rimase sul trono.)
  • Zambiya di Isin: 3 anni
  • Iter-Pisha di Isin: 4 anni
  • Ur-Dul-Kuga di Isin: 4 anni
  • Suen-magir di Isin: 11 anni
  • Damiq-ilicu di Isin: 23 anni

Ci sono 11 città in cui la regalità fu esercitata e un totale di 134 re.

fonti:
http://it.wikipedia.org/wiki/Lista_Reale_Sumerica
http://it.wikipedia.org/wiki/Papiro_dei_Re
http://it.wikipedia.org/wiki/Lista_dei_faraoni

The following two tabs change content below.
Divulgatore storico esperto in archeoastronomia.